“Amnesia” di Patricia Walter

Segnalo un bel romanzo, ben tradotto dal testo originale del 2016, che si muove sul doppio binario del thriller e dell’amnesia: il titolo è proprio questo, Amnesia, e tratta di una perdita di memoria temporanea (ma non per questo non drammatica). L’autrice è Patricia Walter, la traduttrice Elsa Ninni. Il romanzo è stato pubblicato per le Edizioni Assassine ed è disponibile sia su carta sia in ebook. Tutto ha inizio in un mattino d’inverno in cui Zoe, la protagonista, si sveglia da un incubo – solo per scoprire, dopo un primo respiro di sollievo, che non ricorda nulla delle ultime due giornate e ha il corpo coperto di ematomi. Ma i traumi, come vedremo, non finiscono qui… la vicenda è serrata, piena di colpi di scena, il ritmo coinvolgente. Da non perdere!

Alessandra Calanchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.